top of page

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

Dal 2 al 4 Marzo

NAPOLI
“PRETTY WOMAN” al Teatro Augusteo – Cristo Velato – Santa Chiara - Galleria Borbonica - Museo di Capodimonte


1° GIORNO: Siena – NAPOLI
Ritrovo al mattino (h08.30) e partenza in pullman. Sosta durante il viaggio per ristoro facoltativo. Arrivo in hotel pranzo e sistemazione nelle camere assegnate. A metà pomeriggio trasferimento in centro con un tour panoramico guidato che passando per il lungomare Caracciolo con vista sulla zona delle Ambasciate, sui Giardini della Riviera di Chiaia e sul Castel dell’Ovo che terminerà nella piazza del Plebiscito. Cena e serata libera. Dopo cena ingresso facoltativo spettacolo “Pretty Woman” al teatro Augusteo. Al termine rientro in hotel per il pernottamento.

2° GIORNO: NAPOLI (Complesso di Santa Chiara e Cappella di San Severo con Cristo Velato)
Colazione in hotel. Incontro con la guida per visita del Complesso di Santa Chiara, comprendente chiesa, monastero e convento, innalzato per volere del re Roberto d'Angiò e della regina Sancia di Maiorca. I sovrani, entrambi devoti a San Francesco di Assisi e a Santa Chiara, vollero costruire una cittadella francescana che accogliesse nel monastero le Clarisse e nel convento adiacente i Frati Minori. Celebre è il grandioso chiostro maiolicato delle Clarisse: ben 72 pilastri ottagonali rivestiti di stupende mattonelle policrome in gusto rococò. Con i suoi ampi viali interni e giardini, il chiostro è oggi un efficace rifugio per chi cerca un angolo di quiete e silenzio nel cuore della città. A seguire visita della splendida Cappella Sansevero, uno dei più singolari monumenti che l'ingegno umano abbia mai concepito. Tra i capolavori il celebre Cristo Velato, la cui immagine ha fatto il giro del mondo per la prodigiosa "tessitura" del velo marmoreo (ingressi inclusi). Tempo a disposizione per pranzo libero e per una passeggiata lungo la celebre strada degli artigiani del presepe, famosa in tutto il mondo per le innumerevoli botteghe artigiane dedicate all'arte presepiale. Nel pomeriggio continuazione della visita guidata del centro storico ed al termine rientro in hotel per una rinfrescata. Cena a Vico Equense allo storico ristorante l’Università della Pizza – da Gigino Pizza a Metro. Lo storico ristorante, è famoso nel mondo per la sua invenzione. Ideata da Gigino Dell’Amura, la pizza a metro che ha riscosso grande successo per l’inconfondibile sapore, la genuinità dei prodotti da cui è composta, l’esclusiva forma. Il ristorante, conosciuto anche come “Università della Pizza” per la bravura dei maestri pizzaioli, propone una grande varietà di pizze che si possono gustare sulla base della “lunghezza” della fame. Rientro in hotel per il pernottamento.

3° GIORNO GALLERIA BORBONICA - MUSEO NAZIONALE DI CAPODIMONTE
Colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della Galleria Borbonica; è considerata il vanto dell'ingegneria civile borbonica in sotterraneo. Il percorso mostrerà le incredibili soluzioni tecniche adottate dal progettista Errico Alvino e le problematiche di natura geologica incontrate durante la realizzazione dello scavo. Si attraverseranno gli ambienti legati ai tratti rinascimentali dell'acquedotto della Bolla, ammirando i tre ponti ed i muri realizzati dai Borbone per attraversare le cisterne conservandone la funzionalità; si attraverseranno gli ambienti adattati a ricovero bellico durante la II Guerra Mondiale in cui sono stati ritrovati numerosi oggetti utilizzati all'epoca. Durante il percorso faranno da incredibile cornice enormi frammenti di statue, le auto e le moto d'epoca, ritrovate sepolte sotto rifiuti e detriti, legate al periodo compreso tra la fine della II Guerra Mondiale e gli anni '70, in cui la Galleria Borbonica fu utilizzata come deposito giudiziale del Comune di Napoli. Pranzo libero e tempo libero. Nel pomeriggio trasferimento a al museo di Capodimonte per la visita . Il sito di “Capo di Monte” nasce nel Settecento come riserva di caccia di Carlo di Borbone ed è stato residenza reale per tre dinastie. Il museo ospita collezioni d’arte fin da quando il re vi fece trasferire da Roma la Collezione Farnese, ereditata dalla madre Elisabetta. Nel tempo, la collezione si è arricchita con opere provenienti da chiese e conventi napoletani e con donazioni di collezionisti privati, divenendo tappa obbligata del Grand Tour d’Italia. I tre piani del museo ospitano la storia dell’arte europea degli ultimi 700 anni, da Caravaggio a Andy Warhol, da Tiziano a Raffaello, da Botticelli a Kounellis. Lungo il percorso si attraversano ambienti sfarzosi e luoghi privati in un susseguirsi di dipinti, oggetti d’arte e di arredo, porcellane, armi, sete e arazzi. Al termine partenza per il rientro con sosta durante il viaggio per ristoro facoltativo.

€395 a pax con minimo 20 pax paganti
€360 a pax con minimo 25 pax paganti
€330 a pax con minimo 30 pax paganti
Bambini 3-12 anni riduzione 50%
Supplemento singola €70

La quota comprende
Viaggio in G/T ar
Hotel 4**** zona Napoli in camera e colazione per 2nts
Ingresso al Museo Nazionale di Capodimonte, alla Galleria Borbonica, al complesso di Santa Chiara, alla Cappella di San Severo
Visita guidata di mezza giornata il 1° giorno, per l’intera giornata il secondo giorno

Pranzo in hotel il 1° giorno bevande incluse ( ½l acqua, ¼l vino)
Cena in pizzeria a Vico Equense il 2° giorno: antipasto, pizza, bevande incluse ( ½l acqua, ¼l vino/ bevanda da 0,4l)
Accompagnatore per tutta la durata del viaggio
Assicurazione medico, bagaglio e per problematiche connesse al covid-19 durante il viaggio.

La quota non comprende:
Eventuali altri ingressi
Tutto quanto non specificato alla voce la quota comprende
Ingresso facoltativo al Teatro Augusteo per lo spettacolo “Pretty Woman” in poltronissima gold (€60 da confermare e pagare all’atto della prenotazione)

Assicurazione (facoltativa) annullamento (incluso problematiche legate al covid 19) €35 a pax

Acconto €200 (più eventuale biglietto al teatro Augusteo) alla prenotazione (entro il 15/02/22)

Image-empty-state.png
bottom of page